Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
INFONLINE

INFONLINE

In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso

Cascata delle Marmore, Terni

La Cascata delle Marmore, si trova in Umbria, a Terni, e con i suoi 165m, divisi in 3 salti, è la più alta -.-005.jpgd'Europa. Questa cascata è artificiale, e venne realizzata alla fine del III sec. a.C. dal console romano M. Curio Dentato, facendo defluire le acque del Velino nel sottostante fiume Nera, mediante un canale detto Cava Curiana. A partire dal XV sec. e fino a tutto il XVIII sec. molti furono gli interventi effettuati dai più famosi architetti. Interventi mirati alla costruzione di altri canali, finalizzati a rendere migliore il deflusso delle acque, spesso impedito dai depositi calcarei che si accumulavano negli anni; questi interventi hanno -.-010.jpgportato la Cascata delle Marmore al suo aspetto attuale.

Le acque della Cascata sono visibili solo in periodi e orari determinati, in quanto a partire dalla seconda metà dell'800 le sue acque sono sfruttate per la produzione di energia idroelettrica che ha dato vita all'industrializzazione di Terni.

Per tale motivo è bene verificare preventivamente gli orari di rilascio dell'acqua. Per informarsi sugli orari si può consultare il sito internet www.marmorefalls.it, o telefonare al 0744/62982. I sentieri che si possono effettuare alla Cascata delle Marmore sono cinque e sono di diverso grado di difficoltà.  Per chi va in vacanza con il proprio cane, sarà ben felice di sapere che potranno portarlo con sè nella visita alla cascata, purchè ovviamente tenuto al guinzaglio, e nel caso delle razze considerate potenzialmente pericolose è obbligatorio l'uso della museruola. Se amate stare a contatto con la natura, la cascata delle Marmore, merita senz'altro una visita.  

 

Se si è interessati ad approfondire i luoghi da visitare in Umbria si può consultare il sito sul turismo dell’Umbria www.itinerari.regioneumbria.eu

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post