Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
INFONLINE

INFONLINE

In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso

Cibi che il cane non deve mangiare

Ci sono dei cibi che per preservare la salute del cane, non deve assolutamente mangiare, in quanto l'apparato digerente è diverso da quello dell’uomo ed alcuni alimenti per lui sono come veleno. Questi alimenti sono:

-   Ossa lunghe di piccoli animali (pollo, coniglio)

- Cipolle e aglio: contengono sulfosidi e disulfidi che possono danneggiare i globuli rossi circolanti, determinando così un’anemia, che può risultare in alcuni casi fatale. 

- Omogeneizzati per bambini spesso negli omogeneizzati è presente la polvere di cipolla come aromatizzante, la cui minima quota può già essere responsabile dei danni a livello eritrocitario. 

- Cioccolata, caffè, tè ed altro che contenga caffeina, teobromina, teofilina che possono essere tossici e indicidere sul cuore e sul sistema nervoso. Anche piccole quantità possono provare morte.

- Uva e uvetta contengono una tossina sconosicuta, che può danneggiare i reni. 

- Luppolo un composto sconosciuto causa ansimazione, aumento della frequenza cardiaca, temperatura elevata, convulsioni e morte.

- Le noci di macadamia sono comunemente utilizzate in molti biscotti e dolciumi. Nel cane possono causare tossicità i cui sintomi consistono in debolezza, depressione, vomito, tremori e ipertermia. I segni di solito appaiono entro 12 ore dall’ingestione e durano circa 12 - 48 ore.

- Grandi quantità di sale causano sete eccessiva o anche avvelenamento. Nel caso di consumo eccessivo di cibi salati compaiono vomito, diarrea, depressione, tremori, innalzamento della temperatura corporea, convulsioni e persino la morte.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post

mara 06/30/2012 22:50

molto utilile a chi come me ha un bel cagnolotto

infonline 07/02/2012 11:29



Eh si quando si ha un cane, si tende a dargli molte cose di quello che mangiamo noi; quindi è bene sapere quali sono i cibi che assolutamente non si devono dare. Ciao! :-)