Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
INFONLINE

INFONLINE

In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso

Cosa regalare per la nascita

Quando si deve regalare qualcosa a qualcuno, la maggior parte delle volte si ci si interroga su cosa poter regalare in quella data occassione e magari si chiede consiglio a qualcuno, per comprare un regalo che ci soddisfi dell'acquisto fatto e che chi lo riceve possa apprezzarlo. 
Quando nasce un bambino è sempre un momento 
speciale, di grande gioia, ma appena si sa della lieta notizia, ci si pone la domanda di cosa regalare. La maggior parte delle persone come regalo prendono un vestitino, in questo caso si raccomanda che siano di cotone o comunque di fibre naturali e che siano facilmente lavabili. Al fine che il nascituro possa usufrirne è consigliato acquistarlo un po' più grande per bimbi di 3 mesi. Inoltre è da tenere presente il periodo in cui lo dovrà indossare in modo che il vestito sia adeguato alla temperatura del periodo. Se volete distinguervi e non fare il solito vestitino, in questo articolo trovate tante idee regalo.

Le cose che ad una neomamma occorrono di più sono: body, calzini, calze, asciugamani, lenzuolini per la carrozzina o per la culla, copertine, bavaglini. Nell'acquisto è da tenere presente la facilità di lavaggio, ed i bavaglini sono da evitare quelli plasticosi e stampati, in quanto i materiali delle stampe sono tossici e soprattutto rendono noioso il lavaggio.

Altri regali molto utili in particolare se la neomamma non ha già altri figli sono:

- portafotografia per bimbo o bimba.

- cuscino antisoffoco per carrozzina, quello della Chicco costa circa € 9; facilita il passaggio  dell'aria all'interno dello stesso, aumentandone notevolmente la traspirazione e la  sicurezza in caso di accidentale copertura delle vie  aeree del bimbo durante il sonno.

- sterilizzatore, ch'è utilissimo, in quanto ha la funzione di eliminare microbi e batteri dalla superficie di ciucci, tettarelle, posate, bicchierini, giochi, tazzine e tutto ciò che entra a contatto con la bocca del bambino, il cui sistema immunitario in formazione, lo rende più sensibile all’attacco di questi microrganismi. La versione senza timer ha un costo di circa € 30.

- bilancia digitale, indispensabile per controllare la crescita del neonato; che costa circa € 60.

- scalda biberon, pratico e facile da utilizzare, adatto in ogni momento della giornata; è un acquisto che rende più facile la vita della mamma. Costa sui 20 € per quelli da auto, e sui 40 € per scalda biberon da casa e da auto.

- fasciatoio portatilematerassino pieghevole per il cambio, comodo da tenere in borsa e da utilizzare fuori casa, in materiale facile e veloce da pulire. Quello della Chicco costa circa € 16.

- set igiene Happy bubbles della Chicco ch'è una borsa multi-tasca, rosa e lilla per le bambine e blu e verde per i bambini, che contiene un termometro per verificare la temperatura dell'acqua a forma di pesce palla, una morbida spugna marina, forbicine a lame curve, una spazzola con setole naturali e un pettine dalle punte arrotondate. Il costo è di € 30.

- sdraietta, per neonati dalla nascita fino a circa 6 mesi; per intrattenere il bambino durante le ore della giornata, in cui è sveglio, ma se è comodo, può anche farci la nanna pomeridiana. Il costo della sdraietta va da € 40 ad oltre € 100, il prezzo varia a seconda dei materiali e del tipo di funzioni: culla, altalena, regolazioni diverse per lo schienale, possibilità di scegliere la velocità dondolio, musiche, luci, giochini; una buona e bella sdraietta di marche importanti come Chicco e Fisher Price ha un costo di € 80-90.

 

Nel caso il bimbo o la bimba nata abbia già un fratellino o una sorellina è cosa buona portare un pensierino anche a loro, ciò aiuta a mitigare le gelosie sul nascere. 

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

debora 05/15/2012 17:21

Io Vi sconsiglio di regalare braccialetti o collane perchè,parlo per esperienza personale i braccialetti potrebbero rompersi sotto la forza delle gengive dei vostri piccoli roditori,e andare molto
peggio di come è andata a me inoltre le collanine o la sera quando andate a le tto le togliete oppure potrebbero impigliarsi in qualche cosa soffocando il fanciullo.
Lo so sono tragica e paurosa ma prevenire è meglio che curare ciao a tutte buona vita!

infonline 05/15/2012 18:25



Hai ragione prevenire è meglio che curare. Grazie del tuo contributo, ciao!