Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
INFONLINE

INFONLINE

In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso

Parco della Villa Pallavicino, Stresa

Parco-Pallavicino-1-copia-1.jpg

Il Parco della Villa Pallavicino si trova in Piemonte a Stresa, in uno dei luoghi più belli del Lago Maggiore. Il Parco si sviluppa in un'area di circa 20 ettari tra viali fioriti, alberi secolari e un giardino botanico. All'interno del Parco si possono vedere diversi animali:
- DAINI
- CAPRETTE TIBETANE
- LAMA
- NANDU'
- LEPRI DELLA PATAGONIA
- PECORE SALTASASSO
- CAPRE SCAMOSCIATE
- GUFI REALI
- DAINI BIANCHI
- ORSETTO LAVATORE
- ZEBRE
- TUCANO
- CACATUA
- PAPPAGALLI
- LORICHETTI
- CALAO
- PAVONI
- ARE
- CIGNI
- ANATIDI
- TARTARUGHE
- OCHE CIGNOIDI

Dopo pochi minuti a piedi dall'entrata, percorrendo una strada in salita, si arriva a una grande area dove vivono in libertà alcuni animali come daini, lama, caprette tibetane e nadù.  In quest'area si sta a stretto contatto con questi animali, dato la loro natura innocua e amichevole. (Per chi ama gli animali quest'area è splendida.) Parco-Pallavicino-4.jpg

Sempre in quest'area si trovano le lepri della patagonia e i macachi, solo che questi sono in uno spazio recintato. Accanto al Bar "Chalet" si trova un laghetto a forma rettangolare dove ci sono cigni, tartarughe, anatre.

Parco-Pallavicino-40---Pavone.jpg

Nel parco ci sono alcuni Pavoni bellissimi che girano liberamente e sono tranquillissimi. Vicino a quasi tutti gli animali c'è un cartello dove viene indicato il nome scientifo, la provenienza, il tipo di alimentazione e le prospettive di vita.  

All'interno del Parco oltre gli animali e le piante secolari come sequoie, larici, castagni, ecc.; c'è:

- Bar "Chalet" che vende i gelati Motta, pizze, panini, alcuni primi piatti, macedonie; e ha all'aperto tavoli e sedie in legno.
- Parco Giochi, c'è uno spazio attrezzato per i bambini, dove potranno divertisi con l'altalena, gli scivoli, una casa della bambole a forma di grande fungo.
- Negozio "Parcobello", che vende magliette con immagini di animali, e oggettini vari a forma di animali, ma non è nulla di particolare, a me personalmente non è piaciuto.
- Ristorante "La Scuderia", per ora è chiuso, non so se e quando riaprirà
- Zona Pic-Nic
- Stazione Trenino, tutti i giorni da Marzo a Settembre dalle 9:30 alle 16:30, c'è il collegamento andata e ritorno, dal piazzale Imbarcadero di Stresa al Parco della Villa Pallavicino.


PARCHEGGIO:  

Di fronte Parco della Villa Pallavicino, c'è uno spazio appositamente riservato per i visitatori del parco dove poter lasciare la macchina gratuitamente, solo che non è molto grande, per cui è facile che nei giorni di maggiore affluenza risulti difficili trovare posto, per cui si può cercare parcheggio nei pressi dell'imbarcadero di Stresa e prendere il trenino che conduce direttamente all'interno del Parco. Il costo del trenino è di € 2,50; € 4 andata e ritorno.


TARIFFE:

Il costo del biglietto per visitare il Parco è di:

- € 9 Adulti
- € 6 Ragazzi dai 4 ai 13 anni
- € 7 Comitive Adulti (minimo 20 persone)
- € 5 Comitive Scuole, Collegi, Scuole Materne

 

ORARIO DI APERTURA:

Tutti i giorni da Marzo a Ottobre dalle ore 9:00 alle ore 18:00

 www.parcozoopallavicino.it

 

CONSIDERAZIONI:

Parco-Pallavicino-116.jpg

E' un grazioso Parco dove passare non meno di due ore ad ammirare le piante e gli animali presenti. C'è una ricca vegetazione ben curata, si gode una splendida panoramica del Lago Maggiore. Lungo il percorso viene indicata la strada per raggiungere il Bar "Chalet", il Parco Giochi, Negozio "Parcobello" e l'Uscita. Una cosa negativa del Parco è che non ci sono indicazioni per raggiungere le varie aree dove si trovano gli animali, comunque non essendo particolarmente grande, passeggiando per le vie del parco a mano a mano si trovano le varie aree dove sono gli animali. Un'altra cosa negativa del parco sono i bagni, c'è ne uno all'inizio vicino il ristorante "La Scuderia" e un altro dietro il negozio "Parcobello", il primo a igiene lascia a desiderare e comunque non è una gran struttura, gli altri bagni, probabilmente per lavori erano chiusi.     

Condividi post

Repost 0

Commenta il post