Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
INFONLINE

INFONLINE

In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso

Ziti al forno con mortadella

Un giorno sul canale tv Real Time, ho visto in una puntata del programma "Cucina con Buddy" la ricetta degli Ziti al forno con mortadella, e siccome sembrava proprio invitante e buona, per la gioia del mio amore ho deciso di provare questa ricetta. Siccome è venuta molto bene, ed il mio ragazzo nè rimasto entusiasta, vi riporto gli ingredienti e il procedimento per cucinare gli Ziti al forno con mortadella.

Ingredienti per 6 persone:

400gr di Ziti

400gr di Pomodori Pelati

500gr di Ricotta

1 Fetta di Mortadella

Pepe q.b.

Sale q.b.

Olio q.b.

Pan Grattato q.b.


Procedimento:

- Con i pomodori pelati preparare la salsa in modo abituale.

Si può far dorare l'aglio in un po' d'olio e quando si è dorato eliminarlo e versare nella padella con l'olio, i pomodori pelati passati al passaverdure; aggiungere il sale e far cuocere per circa 30 minuti. In modo più leggero la salsa si può preparare mettendo direttamente nella padella i pomodori pelati passati al passaverdure, 2 cucchiai d'olio e il sale; quando il sugo bolle, eliminare l'aglio e lasciar cuocere a fiamma bassa (al minimo).

 

- Quando la salsa di pomodoro è pronta bisogna aggiungere la ricotta, il sale, il pepe, la mortadella tagliata a cubetti mescolando molto bene.

 

- Cuocere in acqua bollente e salata gli ziti, cuocendoli molto al dente visto che dovranno proseguire la cottura in forno.

 

- Scolare la pasta e mescolare con il composto preparato, versare il tutto in una pirofila e cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti.

 

- Togliere la pasta dal forno e versarci sopra il pan grattato e il pecorino romano grattugiato (o altro formaggio come il parmigiano o il grana).

 

- Rimettere in forno a gratinare per altri 10 minuti. Durante i minuti in cui la pasta è al forno a gratinare, bisogna stare attenti che la pasta non si secchi troppo e si bruci; quindi tenerla sotto controllo e se occorre cacciarla prima dal forno. Una volta tolti dal forno gli ziti con mortadella, non resta che impiattarli e gustarli.

 

Ti potrebbe anche interessare:

- Fusilli salsa rosè e salmone affumicato

- Pennette con alici salate

- Pasta alla carbonara di zucchine

- Insalata di riso

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Mara 09/29/2012 17:21

Grazie per la visita e buona domenica ...
Ps mi metteresti un like alla paguina ? grazie!
http://www.facebook.com/pages/notizie-in-vetrina/266070410095966?ref=hl

infonline 10/03/2012 00:20



Ok :-)



Mara 09/24/2012 23:47

Ma che buoni

infonline 09/25/2012 11:32



Sono buoni veramente, sicuramente da provare. Appena riesco pubblico un altro primo appetitoso i conchiglioni con carne macinata e come dolce pasta sfoglia con nutella. Ciao